• Linkedin
  • Twitter
  • Facebook

Hong Kong, motore trainante dell’economia asiatica: opportunità di export e innovazione per le imprese italiane

Thu Jan 17 14:51:00 CET 2019

Categoria: Categoria 1

Allegati riservati:
Portale Unione

La Cina si è trasformata in pochi anni da produttore a basso costo al più promettente mercato per le nostre esportazioni. Giocare un ruolo attivo nel Paese e occupare spazi prima della concorrenza internazionale è determinante per sfruttare le opportunità che la Cina offre oggi alle imprese di ogni settore.                        

Hong Kong, città cinese con uno statuto speciale che consente totale libertà di impresa e di movimento di merci e denaro e facilità di comunicazione (lingue ufficiali sono inglese e cinese) svolge un ruolo fondamentale nei processi di internazionalizzazione della Cina.

La nuova leadership del governo di Hong Kong ha iniettato nuova energia e vitalità all’economia, rilanciando il ruolo di Hong Kong come motore trainante della Hong Kong-Macao-Guangdong Greater Bay Area e della Belt & Road Initiative, con un numero di iniziative che ha innescato un ciclo virtuoso, dando vita a progetti, investimenti e operazioni imprenditoriali soprattutto nei settori dell’Innovation Technology, Fintech, Start-up, Ricerca e Sviluppo, Industrie Creative, ma anche in settori più tradizionali come l’agroalimentare e il tessile.

Le aziende di Hong Kong cercano attivamente partner e talenti europei, offrendo incentivi economici e percorsi agevolati. Le aziende italiane non possono e non devono mancare all’appuntamento con i potenziali partner di Hong Kong, per giocare con loro un ruolo chiave in tutta la Cina. 

Stephen Philips, Direttore Generale di InvestHK, e i rappresentanti di Hong Kong Economic and Trade Office (HKETO) e Hong Kong Trade Development Council (HKTDC) condivideranno con le aziende partecipanti le loro esperienze e i loro servizi gratuiti. Spiegheranno come e perché occorre attivarsi per inserirsi nel mercato cinese, quali strumenti, incentivi e progetti sono a disposizione delle aziende interessate a muoversi in quella direzione. L’incontro sarà seguito da un rinfresco, durante il quale sarà possibile incontrare i rappresentanti dei tre enti di Hong Kong e prendere accordi per ulteriori azioni.

Vai al form di iscrizione